Pagare direttamente dal posto di guida con CarPlay su iOS 16 e Android Auto

Alla conferenza per gli sviluppatori WWDC 2022, tenutasi all’inizio di giugno, Apple ha annunciato l’aggiornamento iOS 16 per gli iPhone e con esso, tra le altre cose, le innovazioni per CarPlay. Grazie ad esse, il gigante della tecnologia mira ad ancorare più saldamente la propria posizione sul mercato automobilistico. Ma anche Google, con Android Auto, non ha nulla da invidiare a CarPlay e al suo ultimo aggiornamento: entrambe le piattaforme aprono ora le porte alle app di carburante con funzioni di pagamento direttamente dall’interno dell’auto. Per PACE Telematics, ciò consente un ulteriore passo innovativo verso un modo moderno di fare rifornimento.

Cosa significano esattamente CarPlay, iOS 16 e Android Auto per gli utenti di PACE Drive?

Grazie a CarPlay con iOS 16 e Android Auto, è possibile pagare il carburante con PACE Drive direttamente dal sistema di infotainment dell’auto. Per gli utenti di PACE Drive, questo significa che: il rifornimento di carburante sarà ancora più veloce e comodo in futuro!

Ciò che rende il tutto particolarmente semplice: non è necessario installare un’applicazione separata nell’auto. È sufficiente l’ultimo aggiornamento dell’app PACE Drive e l’ultima versione del sistema operativo iPhone (iOS 16) o una delle versioni Android su cui è possibile installare l’app PACE Drive (Android 6 o superiore). Le nuove funzionalità consentono quindi al display dell’auto di utilizzare l’app PACE Drive, senza l’installazione di un’app aggiuntiva. Il pagamento rapido e comodo direttamente dal posto di guida non è più un sogno del futuro!

Photo: smoothgroover22 @flickr

Pagare dal posto di guida: risparmiare tempo è così semplice!

Ecco come funziona in dettaglio il processo di pagamento: 

  1. L’app visualizza un elenco di stazioni di servizio nelle vicinanze, consentendo di raggiungere in modo semplice e rapido la stazione Connected Fueling più vicina. 
  2. Non appena gli utenti di PACE Drive arrivano a una stazione di servizio supportata, sul display dell’auto viene chiesto automaticamente se vogliono fare il pieno qui.
  3. Nell’app PACE Drive per CarPlay o Android Auto, l’utente seleziona la pompa di benzina e fa rifornimento come di consueto.
  4. Infine, dal display dell’auto sceglie uno dei metodi di pagamento già memorizzati in PACE Drive sullo smartphone (giropay, carta di credito) e riceve immediatamente la conferma del pagamento.
  5. E si è pronti a ripartire!

Il pagamento viene effettuato direttamente dallo schermo dell’auto. La ricevuta viene inviata digitalmente come allegato e-mail ed è disponibile direttamente nell’app. In questo modo è possibile continuare il viaggio o fare acquisti nel negozio della stazione di servizio senza essere stressati da altre auto in attesa perché la pompa del carburante non è in uso.

Anche i gestori delle stazioni di servizio beneficiano del rifornimento del futuro

Not only PACE Drive users can enjoy PACE Drive for CarPlay and Android Auto; gas station operators also benefit from the many advantages this innovation brings:

  • I tempi di attesa per il rifornimento e per i clienti del punto vendita si riducono grazie a file più brevi alle casse.
  • I processi sono ottimizzati sia alla pompa di benzina che nel punto vendita.
  • La fidelizzazione dei clienti aumenta in modo sostenibile.

Offrendo il pagamento tramite smartphone, smartwatch e ora anche dall’auto, PACE Telematics fornisce una soluzione di pagamento sempre moderna, versatile, sicura e conveniente in tutte le situazioni e continua ad ampliare il proprio vantaggio tecnologico.

In questo modo, PACE raggiunge un’altra pietra miliare come azienda innovativa e continua a guidare il mercato con funzioni innovative e orientate al futuro che non solo semplificano la vita quotidiana degli utenti, ma offrono anche una moltitudine di vantaggi ai gestori delle stazioni di servizio.